Con l'evento disputato a Jacarepaguà domenica scorsa, siamo arrivati al giro di boa di questo avvincente campionato turismo, organizzato da RaceAcademy.
 
P.artiamo dalla qualifica, dove uno scatenato Gianfranco Zeni vede conquistare la seconda posizione in griglia, mentre il suo compagno di squadra Valter Traversa, nonostante un buon tempo, non va oltre la quinta posizione, portando così le due Chevy Cruze del Busters Racing in prima e terza fila.
 
In gara1 i nostri dimdrivers disputano una manche attenta e pulita, con l'intenzione di portare punti (pesanti) e preziosi a casa, ed infatti, senza particolari problemi o sofferenze, chiudono 2° e 3° dietro al vincitore Maurizio Argiolas, con Valter che, giugnendo davanti a Gianfranco, riesce a massimizzare il vantaggio di punti su Alessio Lucchesi, suo diretto inseguitore in campionato, il quale ha chiuso solo 7° dopo aver subito una penalità di 18" nel post gara.
 
In gara2, con la classica inversione dei primi dieci di gara1, qualche situazione di caos nelle prime fasi di gara rallenta Zeni che si ritrova undicesimo, mentre Traversa, partito in nona posizione, con un buon passo alla fine agguanta un podio sudatissimo (3°) passando Federico Marino all'ultima curva dell'ultimo giro; da par suo Zeni, dotato anch'egli di un passo gara rimarchevole, rimonta parecchie posizioni e riesce a chiudere ottimo 5° la manche che vede il Velociraptor Racing Team fare doppietta con Lucchesi vincitore davanti al compagno Matteo Pellegrino.
 
La situazione in classifica piloti vede pertanto Valter Traversa comandare con 136 punti, seguito da Alessio Lucchesi con 119 e Stefano Scozzafava a 93 punti, a sua volta insidiato da Zeni che sale a quota 91 e si mette in lizza per il podio finale; la graduatoria team vede ancora saldamente al comando il Busters Racing Team con 227 punti, che allunga a+29 il vantaggio sul Velociraptor, a quota 197, mentre in terza posizione troviamo l'Energy Racing Team con 157 punti.
 
Prossimo appuntamento sulla bellissima pista di Santa Cruz do Sol, tra circa 10 giorni!

 
Il podio di gara 1, con le due auto Busters al 2° e 3° posto.
 
 
 
 
Il soprasso vincente di Traversa su Marino all'ultima curva di gara 2.
 

 



Official Sponsors



Newsletter
MotorSport News